Il centro anziani San Giusto in festa

Il centro anziani San Giusto in festa

Il Vicesindaco Belviso visita il centro anziani, ma il IV municipio cerca risposte concrete sull’AEC

Centro anziani San Giusto in festa

Finalmente gli anziani del Centro San Giusto hanno ricevuto la visita del Vicepresidente del Comune di Roma e Assessore alle politiche sociali Sveva Belviso.

Sono in molti ad accoglierla con molta musica tanto da trascinare l’assessore in un ballo a ritmo di valzer. L’Assessore dichiara: «La visita era in progetto già da tempo a seguito della richiesta del Presidente del Centro Anziani San Giusto ».

La Belviso viene ad incontrare gli anziani nel IV Municipio per comprendere quali sono le difficoltà e per comprendere cosa c’è da fare.

Dopo il discorso e alcune foto il vice sindaco ascolta le necessità di coloro che fanno parte del centro anziani dando attenzione personalmente a chi le si avvicina.

Ma l’Assessore nei giorni scorsi si è occupata anche di una annosa questione ovvero quella del personale AEC che non può seguire i portatori di handicap nelle scuole in quanto escluso dai pasti.

Al presentarsi della questione Sveva Belviso si preoccupa di comprendere nel dettaglio il problema, già affrontato in precedenza insieme ad alcuni membri dei comitati di quartiere del municipio.

In particolare il comitato di Valmelaina ha scritto una lettera aperta indirizzata al vicesindaco Belviso e all’assessore alla famiglia Gianluigi De Palo, che riporta testualmente: “Sono passate due settimane circa da quando lei Vice sindaco di Roma Belviso ci ha accolto in comune, era il 24 settembre e nonostante non era presente l’assessore competente in materia De Palo, lei si è assunta degli impegni precisi che poi ha onorato”.

Purtroppo le cose non sono cambiate e le famiglie si trovano vittime della circolare 6435 del 2011 e pertanto le AEC non possono sedere al tavolo con i loro utenti.

«I soldi sono stati stanziati e bisogna comprendere se è un problema di contratto» afferma la Belviso, ma nonostante gli stanziamenti il bilancio del Comune vedrà l’approvazione solo entro il 31 ottobre.

In attesa dell’approvazione l’assessore si è resa disponibile a trovare una soluzione alla questione.

 

Alessandra Fantini

 

Fonte: LA VOCE del Municipio 19-10-2012

Annunci

Informazioni su Alessandra Fantini

donna resistente nell'Italia dei cervelli in fuga
Questa voce è stata pubblicata in LA VOCE e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...